Ti sarà sicuramente capitato in questi giorni di aver sentito almeno parlare di questa novità del mondo Meta: gli abbonamenti.

Cosa sono questi abbonamenti? Perché Meta ha deciso di lanciare questa novità? Cosa cambia a chi fa pubblicità?

In questo articolo proviamo a rispondere a queste 3 domande. Prima di tutto però vogliamo tranquillizzarvi: Facebook non diventerà a pagamento. Instagram nemmeno. (Almeno per il momento)

 

1) Cosa sono questi abbonamenti?

Con questa novità, puoi scegliere se continuare a utilizzare i tuoi amati social di Meta (Facebook e Instagram) come hai sempre fatto, vedendo quindi anche inserzioni e pubblicità a costo zero, oppure abbonarti al costo di 12,99€ al mese per poter utilizzare i social senza le pubblicità.
Occhio però: se ti abboni, non potrai più gestire le tue campagne pubblicitarie come prima. Continua a leggere e ti spieghiamo perché!

2) Perché Meta ha deciso di lanciare questa novità?

Alcuni dicono per aprire un nuovo business e quindi guadagnare anche da chi si abbonerà. Può essere, ma noi crediamo che sia un’ipotesi difficile, quasi sbagliata. Per questo vi poniamo 2 domande:

Quanti sono disposti a pagare un servizio che fino a qualche giorno fa potevano avere Gratis?
Un social senza pubblicità (per gli utenti) vale davvero 12.99€ al mese?

Vi citiamo parte del motivo principale che ha spinto Meta a proporre questi abbonamenti:

“A causa del cambiamento delle leggi, puoi scegliere le modalità con cui usiamo le tue informazioni per le inserzioni. Puoi scegliere di abbonarti per usare i nostri prodotti senza inserzioni oppure usarli gratuitamente con le inserzioni.”

Praticamente con questa mossa, Meta si tutela.

 

3) Cosa cambia a chi fa pubblicità?

A parte i molti bug che in questo momento stanno colpendo chi fa pubblicità su Meta, come ad esempio l’impossibilità di pubblicare inserzioni anche senza aver acquistato l’abbonamento, agli inserzionisti non cambierà molto.
Infatti non saranno in molti gli utenti che decideranno di abbonarsi. Gli algoritmi non avranno una perdita di dati elevata da questo tipo di novità, per il momento.

Ma una cosa è certa, se deciderai di abbonarti perderai la possibilità di utilizzare alcune funzioni che richiedono l’uso delle tue informazioni personali per le inserzioni. Clicca qui per scoprirle tutte!

Se desideri confrontarti con un nostro consulente  o richiederci supporto per la tua attività,
qui sotto troverai tutti i nostri contatti!