Ma Quanto costa fare un sito Web?

Questa è una domanda che in tantissimi si pongono ogni giorno.
Nel 2023 sono pochissime le attività e le aziende che possono permettersi di NON essere presenti sul web. Significherebbe rinunciare a parte del mercato!
Il sito web è la tua vetrina, puoi personalizzarlo come vuoi, renderlo dinamico, ottimizzarlo per Smartphone e PC, sfruttarlo per le campagne marketing…

E qui arriva la domanda: “si interessante tutto questo, maa… quanto costa fare un sito web?”
Solitamente un professionista, che sia Free Lance o lavori per una Web Agency dovrebbe iniziare la sua risposta con una parola: DIPENDE.

Questa volta però, non sarà nè un Free Lance nè una Web Agency a rispondere alla tua domanda.
Abbiamo infatti espresso questo quesito a 3 software di intelligenza artificiale:  Chat GPT 3.5, Claude – Instant e la Chat di Bing

Qui di seguito ti riportiamo la risposta di Claude – Instant
(A fine pagine potrai scaricare il PDF con tutte e 3 le risposte distinte.)

Facciamo una premessa: Il prompt iniziale è stato semplice e diretto: “Quanto Costa fare un sito web?”

Ecco la risposta di Claude:

“I costi per realizzare un sito web possono variare significativamente in base alle caratteristiche e alle funzionalità richieste.
In linea generale, ecco alcune possibili fasce di prezzo:

Sito base statico: da 500 € fino a 2.000 €.
Si tratta di un sito realizzato con pagine HTML statiche, senza necessità di particolari funzionalità dinamiche o interattive.

Sito dinamico: da 2.000 € fino a 5.000 €.
Sono siti realizzati con linguaggi di programmazione come PHP o ASP che permettono di inserire elementi dinamici come database, form di contatto, ecc.

E-commerce: da 5.000 € in su. I siti di e-commerce richiedono sistemi avanzati per la gestione degli ordini, dei pagamenti, del catalogo prodotti, ecc. I costi possono salire notevolmente in base alle funzionalità desiderate.

• Siti complessi/personalizzati: non ha un limite minimo di spesa.
Siti con grafiche e funzionalità particolarmente avanzate e personalizzate possono arrivare anche a costare decine di migliaia di euro.

Oltre al tipo di sito, influiscono poi altri fattori come l’assistenza post-vendita, l’hosting, il dominio web, eventuali plugin e moduli da integrare.
Un buon webmaster può fornire un preventivo dettagliato in base al brief progettuale.”

CLICCA QUI per vedere le risposte di Chat Gpt e Bing.

In conclusione:
Prima di chiedere “Quanto costa fare un sito web” ti consigliamo di aver ben chiaro tutto quello che vuoi ottenere da questo sito!
Prova a rispondere a queste domande: perchè lo vuoi fare? Cosa ti aspetti dal sito? Quali sono i tuoi obiettivi immediati? Quelli a lungo periodo? I tuoi concorrenti come si stanno muovendo? Quali funzioni deve avere il tuo sito? Quale Budget hai a disposizione?

Quando vogliamo costruire una casa non partiamo dal muratore ma da un consulente che con noi realizza il progetto.
La costruzione del tuo sito deve avvenire (con le dovute proporzioni) in questo modo qui.

Un consiglio?
Quando sei in fase di progettazione del tuo sito, spiega nel modo più chiaro possibile tutte le caratteristi che deve avere il tuo sito, tutte, non dimenticare nulla.
Impegnati e dedica tempo a questa cosa perchè l’analisi iniziale è quella fondamentale per fare un buon lavoro, incide sia nella parte realizzativa (funzioni, tempistiche di realizzazione, ottimizzazioni) sia in quella Economica (€€)

Un buon consulente vi farà tante domande al punto da scocciarvi, dovrà capire se vi interessa l’aspetto SEO, se si dovranno fare campagne marketing, se dovrà essere tradotto in più lingue… Cerca di dargli tutte le risposte in modo chiaro ed efficace.
Il sito è solo uno dei tanti strumenti che possono servire alla tua attività per guadagnare di più. Forse non è neanche lo strumento più importante, magari nel tuo caso puoi dare la precedenza ad altro.

Dialoga bene con il tuo consulente, fatti fare un bel progetto (se occorre pagalo bene) e sottoponetelo a chi vi ispira fiducia.

Ricordati che il prezzo è una componente importante ma, come nella costruzione della casa, ci saranno tanti imprevisti e lavorare con ditte affidabili permette di risolvere al volo ogni situazione scomoda.

Sceglie quindi il fornitore e divertiti perché saranno altri a lavorare nella costruzione, ma a te spetterà fornire il materiale, fornire dei bei testi (o controllarli) e coordinare il tutto…
Insomma, dovrai lavorarci anche tu!

Questo l’intelligenza artificiale non l’ha detto, ma ti toccherà comunque! 🙂

Se cerchi un’ Agenzia Web che si occupi di Realizzare il tuo Sito Internet, CLICCA QUI e contattaci!
I nostri consulenti sono a tua disposizione!